[fonte]

San Francisco, 9 gennaio 2007. Steve Jobs presenta il primo iPhone. Quel video è un pezzo di storia: buono per una citazione a ogni lezione di marketing. Alessandro Baricco scrive che il primo iPhone «sanciva ufficialmente l’alba di un’epoca in cui il transito nell’oltremondo sarebbe diventato un gesto quasi liquido, assolutamente naturale e potenzialmente senza interruzioni (…) Faceva tutto questo portando con sé un’inflessione mentale che sarebbe stata poi decisiva: era divertente. Era come un gioco. (…) Tutta l’esperienza digitale si portava dentro l’inespressa pretesa che l’esperienza potesse diventare un gesto rotondo, bello e confortevole»...