Il papiro della ‘moglie di Gesù’: test provano che non è falso moderno


fonte

Il papiro della 'moglie di Gesù': test provano che non è falso modernoIl “Vangelo della moglie di Gesù” non è un falso moderno. La conferma viene da test condotti nei laboratori di Columbia, Mit e Harvard sul piccolo frammento di papiro che riporta un brano in lingua copta con le parole: “Gesù ha detto loro: ‘mia moglie …’ – e poco sotto – Lei sarà in grado di essere mia discepola”. L’esistenza del frammento, annunciata due anni fa da una storica della Harvard Divinity School, fece scalpore tra scetticismo, accuse di falso e polemiche teologiche. Gli scienziati che ne hanno analizzato l’inchiostro e il papiro puntano adesso a una datazione tra quarto e ottavo secolo dopo Cristo. “Non è la dimostrazione che Gesù ha avuto una moglie o che tra i discepoli ci fossero donne”, ha detto Karen King, la storica della teologia che ha dato al papiro il suo nome: “Ma adesso si può concludere con qualche certezza che tra i primi cristiani c’erano discussioni attive su celibato, sesso, matrimonio e discepolanza” (reuters)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: