Isole contese, sale la tensione navi cinesi rompono il blocco


fonte

Isole contese, sale la tensione navi cinesi rompono il bloccoQUATTRO battelli governativi cinesi sono entrati stamani nelle acque territoriali del Mar della Cina orientale, amministrate dal Giappone, ma rivendicate da Pechino. Lo ha reso noto la guardia costiera giapponese. I quattro battelli per la sorveglianza marittima sono entrati nelle acque contese poco dopo le 12:30 ora locale (le 5:30 in Italia), ha precisato la guardia costiera, che ha domandato loro di andarsene.

Le cinque isole Senkaku (chiamate Diaoyu dai cinesi), disabitate e situate a 200 chilometri a nord-est dalle coste di Taiwan e a 400 chilometri a ovest di Okinawa, nel sud del Giappone, sono da settimane al centro di una accesa disputa tra i due paesi. Di recente anche Taiwan ha rivendicato il controllo delle isole.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: