Calano le immatricolazioni in Europa, Fiat crolla (-10%)


 

 

Ma Marchionne dov’è?

fonte

Il Lingotto fa peggio di tutti i principali competitor e vede erodersi ulteriormente la sua quota di mercato. Bene Ford (6,4%) e Volkswagen (+4,3%)

MILANO – In Europa (Ue27+efta) nel mese di ottobre le immatricolazioni di auto nuove sono scese dell’1,8% annuo a 1.005.976 unità. Lo rende noto l’Acea, precisando che nei primi dieci mesi dell’anno il dato segna una flessione dell’1,2% rispetto allo stesso periodo del 2010. A ottobre il gruppo Fiat ha venduto 68.630 vetture, il 10,2% in meno rispetto a un anno prima. La quota di mercato del Lingotto è scesa al 6,6% dal 7,2%.

Tra i costruttori il primato è del gruppo Volkswagen (+4,3% le immatricolazioni e quota in crescita al 24%), seguita da Psa Peugeot Citroen (-6,4% e quota in flessione al 12,2%), Renault (-2,6% e quota al 10,5%), Gm (-3% e quota al 7,9%) e Ford (+6,4% e 7,8%).

A determinare il calo in Europa, secondo Acea, sono stati i risultati in Italia (-5,5%) e Spagna (-6,7%) mentre i mercati in Francia e Gran Bretagna hanno segnato una crescita del 2,4% e 2,6% rispettivamente. La domanda in Germania è rimasta stabile con una lieve crescita dello 0,6%.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: