Quote latte – Lega : cosa c’è sotto?


fonte

Com’è ben noto, la sovraproduzione di latte, rispetto alle quote assegnate all’Italia, ha prodotto multe al nostro Paese, da parte dell’Unione Europea, per un valore di quattro miliardi di Euro.Nell’ultima manovra finanziaria, la Lega ha preteso – contro il parere dello stesso neo-ministro dell’agricoltura Galan – una nuova sospensione del pagamento al 31 dicembre 2010 delle multe da parte degli allevatori non in regola.

Ciò si traduce in ulteriori sanzioni per l’Italia di oltre un miliardo di Euro da parte dell’Unione Europea.

In totale, ben 5 miliardi di Euro (un quinto della finanziaria di Tremonti)! Finanziaria che poi taglia i fondi alle regioni, alla sanità, alla scuola e che non prevede quasi nulla per il dissesto idrogeologico del nostro paese e per sostenere un settore primario della nostra economia come l’agricoltura.

Perché per i “furbetti del latticino”, gli “splafonatori” di quote latte, si trovano 5 miliardi di Euro? La Lega sostiene di difendere con il proprio atteggiamento i produttori di latte; ma quanti sono i beneficiati da questo emendamento contenuto nella manovra? C’è chi dice meno di 1000 su 40.000, secondo altri molti meno (secondo dati della Commissione Europea sono circa un centinaio, tra l’altro quasi tutti collocati nel Veneto (chissà perché, ce lo spieghi ex- ministro Zaia?).

Allora la domanda sorge spontanea: perché la Lega difende ostinatamente pochissimi allevatori contro la quasi totalità di quelli onesti che da tempo si sono messi in regola? C’è chi avanza – a ragione – qualche dubbio sul fatto che ci siano interessi legati  alla Credieuronord, la banca “padana” fondata dalla Lega anni fa e rilevata in extremis dal faccendiere Fiorani (quello dei “furbetti del quartierino”) per evitarne il fallimento [vedi articoli di Repubblica e Il Fatto Quotidiano allegati qui di seguito].

Ancora una volta, come in tantissimi altri casi (vedi caso “Alitalia” e soprattutto “Scudo fiscale” per i grandi evasori), gli onesti pagano e i furbetti la fanno franca.

Grazie Lega.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: