Il discorso di Robert Kennedy il 18 marzo 1968

http://www.youtube.com/watch?v=95yXGNbtrBw Il 18 Marzo del 1968 Robert Kennedy pronunciava, presso l’università del Kansas, un discorso nel quale evidenziava -tra l’altro- l’inadeguatezza del PIL come indicatore del benessere delle nazioni economicamente sviluppate. Tre mesi dopo veniva ucciso durante la sua campagna

In evidenza / Un Commento

Il discorso di Robert Kennedy il 18 marzo 1968

http://www.youtube.com/watch?v=95yXGNbtrBw Il 18 Marzo del 1968 Robert Kennedy pronunciava, presso l’università del Kansas, un discorso nel quale evidenziava -tra l’altro- l’inadeguatezza del PIL come indicatore del benessere delle nazioni economicamente sviluppate. Tre mesi dopo veniva ucciso durante la sua campagna

In evidenza / Un Commento

CIN a CIN a

<Fonte>

In evidenza / Un Commento

CIN a CIN a

<Fonte>

In evidenza / Un Commento

Gli indignati e le idee di Fausto

Fonte di fulvio abate Parafrasando la frase-summa che accompagnava il bestseller “Love Story”, si potrebbe dire che laicità vuol dire non dover mai dire mi dispiace. Dispiacere d’essere stati smentiti, dunque comprendere che le idee, tutte le idee, sono soggette

Gli indignati e le idee di Fausto

Fonte di fulvio abate Parafrasando la frase-summa che accompagnava il bestseller “Love Story”, si potrebbe dire che laicità vuol dire non dover mai dire mi dispiace. Dispiacere d’essere stati smentiti, dunque comprendere che le idee, tutte le idee, sono soggette

Panama Papers, tutti i nomi italiani coinvolti: Ecco la lista completa dei 200 connazionali

fonte Lo speciale dell’Espresso sul caso dei conti offshore. Questo è l’elenco degli italiani o residenti in Italia citati nei documenti dello studio Mossack Fonseca. Cliccando sui volti o sul nome è possibile accedere alle schede con le posizioni e

Panama Papers, tutti i nomi italiani coinvolti: Ecco la lista completa dei 200 connazionali

fonte Lo speciale dell’Espresso sul caso dei conti offshore. Questo è l’elenco degli italiani o residenti in Italia citati nei documenti dello studio Mossack Fonseca. Cliccando sui volti o sul nome è possibile accedere alle schede con le posizioni e

Perché il Mezzogiorno non interessa più

Fonte L’ultimo Rapporto SVIMEZ segnala che la crisi nel Mezzogiorno ha assunto dimensioni devastanti e che la crescita dei divari regionali continua ad accentuarsi. Questo esito è fondamentalmente da imputare alle maggiori dosi di austerità imposte alle regioni meridionali, in

Perché il Mezzogiorno non interessa più

Fonte L’ultimo Rapporto SVIMEZ segnala che la crisi nel Mezzogiorno ha assunto dimensioni devastanti e che la crescita dei divari regionali continua ad accentuarsi. Questo esito è fondamentalmente da imputare alle maggiori dosi di austerità imposte alle regioni meridionali, in

Mafia, Saviano: ”Da Riina jr, la più forte comunicazione di Cosa Nostra”

Fonte L’intervista al figlio di Totò Riina “è la comunicazione che Cosa Nostra ha dato più forte negli ultimi vent’anni. Se non conosci quella grammatica, può sembrare una semplice e banale dichiarazione, quasi una difesa. Era invece tutt’altro”: lo dice

Mafia, Saviano: ”Da Riina jr, la più forte comunicazione di Cosa Nostra”

Fonte L’intervista al figlio di Totò Riina “è la comunicazione che Cosa Nostra ha dato più forte negli ultimi vent’anni. Se non conosci quella grammatica, può sembrare una semplice e banale dichiarazione, quasi una difesa. Era invece tutt’altro”: lo dice

Lagarde: “Fmi ha sbagliato sulla Grecia, sottovalutato l’effetto austerity”

Fonte Il numero uno del Fondo ammette gli errori di Washington ma chiede ora ad Alexis Tsipras di fare di più sulle rifome: “Il caso di Atene non è ancora risolto. Non si può continuare a rinviare gli interventi necessari

Lagarde: “Fmi ha sbagliato sulla Grecia, sottovalutato l’effetto austerity”

Fonte Il numero uno del Fondo ammette gli errori di Washington ma chiede ora ad Alexis Tsipras di fare di più sulle rifome: “Il caso di Atene non è ancora risolto. Non si può continuare a rinviare gli interventi necessari

Panama Papers, il paradiso fiscale dei potenti del mondo

fonte Ci sono i nomi di Putin e Cameron nei file segreti trafugati dalla talpa dello studio legale Mossack Fonseca. Ma anche italiani. Come Luca di Montezemolo. La nuova inchiesta de L’Espresso racconta le strade battute dalle fortune dei ricchi

Panama Papers, il paradiso fiscale dei potenti del mondo

fonte Ci sono i nomi di Putin e Cameron nei file segreti trafugati dalla talpa dello studio legale Mossack Fonseca. Ma anche italiani. Come Luca di Montezemolo. La nuova inchiesta de L’Espresso racconta le strade battute dalle fortune dei ricchi

Stanford confidential, scandali e sesso minacciano la business school più famosa al mondo

Fonte Relazioni extraconiugali tra docenti, festini ed eccessi degli studenti: l’istituzione accademica simbolo della Silicon Valley, che dovrebbe formare i nuovi leader della finanza e vanta tre Nobel nel corpo insegnanti, finisce al centro di pesanti critiche. “Ormai più famosa

Stanford confidential, scandali e sesso minacciano la business school più famosa al mondo

Fonte Relazioni extraconiugali tra docenti, festini ed eccessi degli studenti: l’istituzione accademica simbolo della Silicon Valley, che dovrebbe formare i nuovi leader della finanza e vanta tre Nobel nel corpo insegnanti, finisce al centro di pesanti critiche. “Ormai più famosa